RUBEN ► Il rogo della Vespa (CD, 2010)

RUBEN ► Il rogo della Vespa (CD, 2010)

5 disponibili

9,90

5 disponibili

Descrizione

Terzo album dello storico cantautore veronese RUBEN. Nel disco le partecipazioni straordinarie di FrancescaPetramante” Dragoni, Michele Gazich, John Mario, Laura Facci e Veronica Marchi.

Ruben (nome d’arte di Piefrancesco Coppolella) è un cantautore veronese. Artisticamente esordisce collaborando alla stesura di testi per Rudy Rotta, per poi pubblicare quattro album: “Biondo Accelerato” (2000), “La Musa Elettrica” (2004), “Da qui non si vedono le stelle (2008) e “Il Rogo della Vespa (2011). Ha partecipato agli eventi (e relative compilation) del “Verona Aid” per l’Unicef (2005), ai tributi a Leonard Cohen “Nudo in ombra” (2006) e “Vestito Per Amare (2010), al cd commemorazione per la Shoah “Misciumeret” (2008) di cui ne è ideatore, ed alla compilation tributo ai Doors “Waiting For The Moon” (2011).  Nell’ottobre 2011 esce il suo primo cd dal vivo “Live Alla Fontana” con Carmelo Leotta e Carlo Poddighe, seguito da un tour acustico nazionale. Dylan, Young e Springsteen sono i suoi riferimenti musicali principali mentre i testi, spesso scomodi e crudi, attingono a piene mani da problematiche sociali e debolezze umane.

Informazioni aggiuntive

Release

June 2010

Catalgo

VREC231 – CD – finitura dorata

1 recensione per RUBEN ► Il rogo della Vespa (CD, 2010)

  1. Vrec@dmin-Seo

    Una serie di quadri-canzone che descrivono i mali dell’attuale società… RARO

    La presenza di violino, pedal steel, wurlitzer e mellotron sono camei che rendono gustoso il piatto… MUSICAL NEWS

    Ironia e riflessioni intime condiscono piacevolmente dodici tracce mai banali…M&D

    Lo ascolti stupito… ILMUCCHIO.IT

    Lavoro coerente e maturo di un sensibile artigiano della musica. 7/10… ROCKERILLA

    Vicino a certa poetica degregoriana… L’ARENA

    Tra Ivan Graziani (…) Ivano Fossati (…) fino al più attuale Davide Van De Sfroos…ONDAROCK.COM

    Sul suo valore musicale non ci sono dubbi… ROCKIT

    Un disco fresco come una delicata pioggia primaverile… LOSTHIGHWAYS

    Alla larga ottimisti, romantici e melodici… BEAT

    Un disco maturo, pieno, vissuto (…) talvolta al limite del geniale… XTM

    Un disco fuori da mode e logiche di mercato… L’ISOLA CHE NON C’ERA

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…