CHERRY LIPS ► Blow It Away (CD, 2011)

49 disponibili

15,00

49 disponibili

Descrizione

Dopo l’omonimo esordio del 2008, “Blow It Away” è il secondo bellissimo album delle Cherry Lips.

Dopo due anni di tour in tutta Italia con un disco d’esordio distribuito in tutta Europa (in Svezia la band è arrivata al quinto posto delle classifiche di vendita ufficiali), la band ha passato l’ultimo anno e mezzo in studio con il produttore trentino Marco Dal Lago lavorando sul sound, sui testi e sull’attitudine sempre più rock della giovane band formata da Stefy (voce), Elisa (chitarra), Karima (basso) e Mattia (batteria).

Ne è uscito un disco arrabbiato, dove la band abbandona a tratti la verve sbarazzina degli esordi per brani più aggressivi, più punk, più rock. “Blow It Away” è un disco che interpreta bene il disagio dei giovani di oggi chiusi in un cul-de-sac senza prospettive. “Abbiamo fatto un disco cazzutto sostanzialmente per noi stesse – afferma Stefania Parks – il mercato in Italia è praticamente collassato. Dopo il primo disco ci siamo prese il tempo per fare un grande album: non credo ci sia bisogno di tanti pessimi dischi in Italia”. “Ne è uscito un disco spiazzante” – continua Elisa Pisetta – dove abbiamo inserito tutti i riferimenti musicali con cui siamo cresciuti. L’intenzione delle chitarre è verso i Foo Fighters, a tratti ci ispiriamo agli Offspring, oltre a tutto il rock scandinavo. Non a caso c’è un pezzo di Chris Laney, produttore e rocker svedese, che ha composto per noi le musiche di Spit It Out”.

“Blow It Away” uscirà in tiratura limitate: dopo la “Yellow Version” del primo cd, il nuovo lavoro sarà in “White Version” con una grafica a richiamare il white album dei Beatles. La band presenterà il disco in pochissime occasioni esclusive tra settembre ed ottobre per poi trasferirsi in Inghilterra.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CHERRY LIPS ► Blow It Away (CD, 2011)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima